RSS feed for Aranoo

Favorite films

Recent activity

All

Recent reviews

More
  • On My Skin

    On My Skin

    ★★★★

    Tratto da un evento realmente accaduto vediamo Stefano Cucchi venire arrestato e risucchiato in un buco nero da cui non uscirà mai più. Essendo la vicenda piuttosto conosciuta avevo paura che il film avrebbe avuto la classica "sindrome da fiction Rai" e giocato facile la carta del vittimismo che divide i buoni e i cattivi in modo netto ma per fortuna il tono è piuttosto asciutto e realista e invece di un melodramma autocompiaciuto sugli errori del sistema giudiziario si…

  • Bleach

    Bleach

    ★★★

    La vita del giovane Ichigo cambia all Incontro con una graziosa Shinigami chiamata Rukia. Cinefumetto basato sul manga di Tite Kubo che a sorpresa non è poi cosi male come adattamento, infatti mi è piaciuto nonostante sia l'ennesimo film giapponese pieno di imbarazzanti e ridicoli effetti speciali. Il problema principale del film è il suo aspetto ultra economico che lo fa Sembrare un Pilota di una serie tv con troppe scene parlate e poche d'azione, c'è troppa esposizione, troppe cose…

Popular reviews

More
  • The Arrival of a Train at La Ciotat

    The Arrival of a Train at La Ciotat

    ★★★

    Un treno arriva ad una stazione, Funziona da fotografia storica ma sinceramente credo sia molto sopravvalutato... A parte gli scherzi questa è la mia "recensione" numero 500! iniziato anni fa perché mi sentivo solo.. e continuo a sentirimi solo lol, non è cambiato nulla. ho nella watchlist ancora 3-4 mila film da vedere e di questo passo mi ci vorranno una ventina di anni a vederli tutti, non so voi ma dopo aver visto un film, bello o brutto mi…

  • The Texas Chain Saw Massacre

    The Texas Chain Saw Massacre

    ★★★★★

    Gruppo di Ragazzi entra nella casa sbagliata. Un Horror dall'atmosfera densa e bollente che riesce a offire una sensazione di oppressione estenueante, il tutto è costruito piano piano nel primo atto insinuando sotto la pelle dello spettatore gli elementi chiave della storia, l'introduzione è un totem di morte in un cimitero, c'è l'armadillo, l'autostoppista che li marchia, viene detto che ci sarà un massacro fin dal titolo ma poi ti fa friggere e inquietare dentro lo stretto pulmino, e con…