The Voices ★★

Iniziamo il 2020 con uno dei film più brutti e irritanti da quando ne ho memoria. In The Voices è tutto sbagliato. Vuole essere una commedia, ma senza fare ridere; vuole creare tensione e suspense, annoiando a più non posso. Non c'è un singolo momento (se non i titoli di coda) in cui si apprezza la scelta di avergli dato una chance. Ryan Reynolds poi, è di un fastidioso che davvero non ci si aspetta.