Irreversible

Irreversible ★★★★

Il montaggio è decisamente la parte più importante del film, elemento peculiare per capire la rabbia e la frustrazione dovuta allo stupro.
Peccato che dopo quella scena il film diventi un po’ superficiale.
Il risultato è comunque assolutamente soddisfacente, Gaspar Noé ci sa fare eccome.