Favorite films

  • The Godfather
  • The Shining
  • Alien
  • The Empire Strikes Back

Recent activity

All
  • Space Jam: A New Legacy

    ★½

  • The First Purge

    ★★★

  • Fear Street: 1978

    ★★★½

  • First Cow

    ★★★★½

Recent reviews

More
  • Space Jam: A New Legacy

    Space Jam: A New Legacy

    Voglio sapere quanto è stato pagato il cosplayer del Mr Freeze di Arnold Schwarzenegger dietro Don Cheadle che urla e sbraita e mostra sguaiatamente un immotivato entusiasmo per un'ora.

    Sul serio, che disastro.
    Un film contro l'algoritmo della major, la profilazione degli utenti e la creazione di contenuti ritagliati sul pubblico che è ESATTAMENTE una roba scritta da un algoritmo per fare uno spottone al catalogo di HBO Max.
    Ha un solo momento decente, che è quello animato in maniera…

  • Fear Street: 1978

    Fear Street: 1978

    ★★★½

    Più cattivo del primo, più sexy, più brutale. È una vera mattanza, e quando non può mostrare quello che succede fuori campo, perché comunque stiamo parlando di minori fatti a pezzi, trova soluzioni visive per distogliere lo sguardo che non sono affatto malvagie.
    Ho trovato anche più interessanti i rapporti umani irrisolti tra i personaggi, più quello tra le due sorelle che quello tra Cindy e la sua amica Alice.
    Il trailer del prossimo promette folk horror a manetta e un gioco di sovrapposizione di volti che mi ha stuzzicato. Non vedo l'ora.
    Fear Street è nettamente la bella sorpresa di quest'estate.

Popular reviews

More
  • They Call Me Jeeg

    They Call Me Jeeg

    ★★★★★

    "Ehhhh ma in un film di origini devi introdurre i personaggi e quindi c'è poco spazio per una buona storia."
    "Devi parlare del protagonista perciò non c'è spazio per un villain interessante."
    "Le scene d'azione di un film di origini sono brutte perché il budget è piccolo."
    "Non si deve vedere una goccia di sangue e nemmeno sentire mezza parolaccia. Dobbiamo venderlo ai ragazzini e quindi deve essere PG-13."
    Aoh americani, e basta co ste scuse, su!
    Se non siete capaci di girare un cinefumetto che racconta le origini di un supereroe basta dirlo, non vi preoccupate.
    Vi mandiamo un italiano (Gabriele Mainetti) a insegnarvelo.

  • Perfect Strangers

    Perfect Strangers

    ★★★★

    Il pregio migliore di Perfetti Sconosciuti non è il fatto che sia ben scritto, ben girato o che abbia un ritmo trascinante privo di momenti morti. E nemmeno il fatto che sia ben interpretato, o che dica cose intelligenti in maniera intelligente.
    Il pregio migliore di Perfetti Sconosciuti è che è pure discretamente esportabile oltre i confini nazionali, cosa più unica che rara.
    Visto da fuori sembra una delle tante imitazioni di Carnage sfornate dal cinema italiano in questi anni;…