RSS feed for Simone

Favorite films

Recent activity

All

Recent reviews

More
  • Lost in Translation

    Lost in Translation

    ★★★★★

    In una caotica Tokyo eletta capitale dell'incapacità dal comunicare, Sofia Coppola dirige con estrema perfezione un gioco di silenzi che raccontano un rapporto umano più di quanto mille parole possano fare, stringendo lo spettatore in un intenso sguardo melanconico su una vita spesso insoddisfacente e a cui difficilmente possiamo far fronte.

    Lost in Translation, caposaldo dell'industria cinematografica indipendente del nuovo millennio, è un film di una potenza visiva ed emotiva altissima in grado di toccare corde dell'animo più che tese che mai.

  • Song to Song

    Song to Song

    ★★★½

    Malick decide di scendere dal piedistallo della metafisica per toccare con mano il tangibile, scegliendo come tema principale del suo ultimo film la più carnale delle azioni umane, l'amore.
    E saranno proprio i triangoli amorosi che i quattro protagonisti vivono dentro e fuori la movimentata scena musicale di Austin il fulcro della mai ferma e banale telecamera del regista statunitense, qui enfatizzata dall'immenso lavoro del direttore alla fotografia Lubezki.
    Malick ricerca sempre di più nell'estetica dei sensi quello che le…

Popular reviews

More
  • The Shining

    The Shining

    ★★★★★

    Io considero Kubrick un incapace. Lo considero il classico esempio di instabilità artistica. Abbia pazienza, è uno che affrontava un genere, falliva, e passava a un altro genere. Come lo vogliamo chiamare? Poi anni e anni tra un film e un altro. Anni e anni di che cosa? Di profondo imbarazzo per il film precedente.

  • Addio Fottuti Musi Verdi

    Addio Fottuti Musi Verdi

    ★★½

    L'opera prima del collettivo The Jackal non manca certo di carattere per quanto riguarda l'aspetto tecnico, con una computer grafica di considerevole livello che, combinata ad un montaggio à la Edgar Wright e a una tutto sommato buona colonna sonora, porta una boccata d'aria fresca nell'ambiente della commedia italiana. Il ritmo soffre decisamente di più il passaggio al grande schermo come già successo in altre trasposizioni, con tempi comici che ricordano più uno sketch da una decina di minuti che…