• The Gentlemen

    The Gentlemen

    ★★★★

    Gli manca solo la classica, cazzutissima, colonna sonora alla Guy Ritchie.

  • Abduction

    Abduction

    ½

    This review may contain spoilers. I can handle the truth.

    Sei Taylor Lautner, i tuoi genitori sono Jason Isaacs e Maria Bello ed in 18 anni di vita non ti è mai venuto il dubbio di essere stato adottato?!

  • The Meg

    The Meg

    ½

    This review may contain spoilers. I can handle the truth.

    Il cane si salva.

  • 1917

    1917

    ★★★★★

    Una delle pochissime volte in cui do 5 stelle senza pensarci due volte.

  • Somewhere

    Somewhere

    ★★★½

    La Marini fa a tutti quell'effetto...

  • The Darkest Minds

    The Darkest Minds

    ½

    Alexandra Bracken: ho avuto un'idea geniale per un nuovo romanzo in cui dei ragazzi con dei super poteri vengono emarginati braccati dal governo
    Stan Lee e Jack Kirby: ...

  • Very Good Girls

    Very Good Girls

    This review may contain spoilers. I can handle the truth.

    L'unica cosa sensata del film è Boyd Holbrook che ad una certa fugge a Parigi.

  • Sweet November

    Sweet November

    ★★

    Quando non credi possibile che Jason Isaacs sia più figo di così ed allora lui indossa un vestito verde 💦

  • Drive Angry

    Drive Angry

    ½

    Sapevo che il film fosse brutto.
    Ma non così brutto.

  • A Walk Among the Tombstones

    A Walk Among the Tombstones

    ★★★

    Recensione ignorante:

    Non credo sia legale mettere Liam Nesson, Dan Stevens e Boyd Holbrook nello stesso film. ^ç^

  • The Room

    The Room

    ★★★★★

    Gli ho dovuto dare per forza cinque stelle perché mi ha letteralmente fatto morire dal ridere ed al tempo stesso mi ha fatto apprezzare ancora di più The Disaster Artist ed il lavoro fatto da James Franco.
    Comunque è da vedere, almeno una volta nella vita.

  • Bohemian Rhapsody

    Bohemian Rhapsody

    ★★★

    Me a fine del primo tempo: "Si, dai, carino sto film"
    Me alla fine del film: *talmente disperata dall'essere incapace di smettere di piangere*