Favorite films

  • Vertigo
  • Caro Diario
  • Uncle Yanco
  • A Streetcar Named Desire

Recent activity

All
  • Babylon

    ★★★

  • The Eight Mountains

    ★★★★

  • Irma Vep

  • The Umbrellas of Cherbourg

Recent reviews

More
  • Babylon

    Babylon

    ★★★

    di giulia

    Nonostante siano passati svariati giorni dalla mia visione di Babylon di Damien Chazelle continuo a non avere una risposta alla domanda: insomma, ti è piaciuto il film? Mi trovo a concordare sia con recensioni da cinque stelle che elogiano ogni aspetto della pellicola, sia con chi le ha rivolto le critiche più amare. Mi sono divertita al cinema, nonostante i 189 minuti il film tiene alta l’attenzione per quasi tutta la sua durata — perdendosi tuttavia un po’ sul finire. Tecnicamente parlando il film…

  • The Eight Mountains

    The Eight Mountains

    ★★★★

    Di che cosa parliamo, quando parliamo de Le otto montagne? Abbiamo provato a mettere insieme, in questa sorta di tavola rotonda, pensieri, parole, opere, omissioni e tutto quello che ci è passato per la testa durante (e dopo) la visione del film. Prendete sul serio queste nostre parole, ma con moderazione.

Popular reviews

More
  • Masquerade

    Masquerade

    ★★★

    di pavel

    Mascarade, in uscita nei cinema italiani il 21 dicembre sotto il titolo storpiato di Masquerade, e accompagnato da un sottotitolo mediocre come ‘Ladri d’amore’, è stato presentato quest’anno a Cannes fuori concorso. Nicolas Bedos, figlio del compianto Guy Bedos (feticcio di Yves Robert), firma la sua quarta regia ad un lavoro che, col senno di poi (e col senno di poi intendo la vittoria di Triangle of Sadness), avrebbe avuto tutto il diritto di concorrere alla Palma d’Oro.…

  • The Umbrellas of Cherbourg

    The Umbrellas of Cherbourg

    di marco

    Les Parapluies de Cherbourg si inserisce come secondo capitolo all’interno di un’ipotetica trilogia di melodrammi diretta da Demy che comprende anche Lola (1961) e Les Demoiselles de Rochefort (1967). Sebbene l’autore in un’intervista abbia dichiarato di rifiutare l’etichetta “romantica” associata alla serie, è lampante che le tre opere condividano non solo alcuni personaggi ma anche lo stile: in particolare, il linguaggio visivo utilizzato da Demy lo nobilita come auteur e lo rende un unicum tra gli autori degli…